Tu sei quiSALUTE & BENESSERE / Associazioni olistiche / Il Filo d'Arianna - Associazione olistica - Palau (OT)

Il Filo d'Arianna - Associazione olistica - Palau (OT)


il_filo_di_arianna.jpg

Via delle Ginestre 1b – Palau

Contatti: 0789 708380 (ore 18-20:30) - 335 8165504 (Arianna)

info@ilfilodarianna.net

www.ilfilodarianna.net

Il progetto di collaborazione de "Il Filo d'Arianna" nasce dal grembo dell'attività di ricerca "Uomo Natura Energia", un proficuo gruppo di lavoro che da più di 12 anni tocca i temi della storia e dell'archeologia, la fisica moderna delle energie geobiologiche di guarigione provenienti dal suolo e la spiritualità arcaica e misteriosa dell'antico popolo dei nuragici, un popolo vissuto tra il 6000 ed l'800 a.c., grandi conoscitori delle energie della terra e costruttori dei molti monumenti megalitici conosciuti come Nuraghe, Tombe dei Giganti e Pozzi Sacri. La volontà di Arianna Mendo e del suo assistente Enrico Gelain, è quella di portare avanti e sviluppare ulteriormente questo tipo di ricerca nell'iniziativa "Il filo d'Arianna", sempre all'interno del gruppo Uomo Natura Energia, espandendola anche alle altre civiltà arcaiche di questo pianeta.

 

Progetto "ANTICHI SENTIERI"

Il filo d'Arianna si occupa quindi di ricercare e divulgare tutto quell'insieme di conoscenze che gli antichi portavano avanti a riguardo di energia, spiritualità e guarigione. Il nostro approccio alla materia però, non è dei più classici: noi crediamo che per poter capire questi antichi popoli sia necessario, anche se per poche ore soltanto, provare a vivere come loro lì dove loro vivevano: in armonia con la natura. Ecco perché la nostra attività divulgativa principale prende la forma di una appassionante e sensoriale gita nella natura ove si trovano gli antichi resti archeologici persi nel tempo di questi antichi popoli. Le foreste vanno sentite, i monumenti degli antichi vanno vissuti, dell'armonia con gli spiriti di Madre Terra va fatta esperienza, solo così permetteremo alle energie benefiche di questi luoghi di entrare dentro di noi. Le meditazioni, le visualizzazioni, i rituali di depurazione, di ricarica energetica e di celebrazione degli equinozi e dei solstizi nei monumenti allineati a questi eventi sono tutti patrimonio ben consolidato di conoscenze della nostra associazione. La Sardegna, il Salento, la Grecia, l'Egitto e la Cambogia sono ricchi di siti archeologici vissuti anticamente da popoli maestri di architettura, energie e spiritualità, da vivere e scoprire insieme alla nostra dolce e sapiente guida, seguendo quel lungo filo di Arianna, giacente inerte nel bosco ormai dimenticato dal tempo, che è la coscienza umana.

 

Progetto "AQUARIUS"

L'Aquario, oltre ad essere il segno zodiacale preferito nonché quello di appartenenza di Arianna, è anche il segno entro cui il nostro pianeta sta astrologicamente piombando in questa tanto chiacchierata Era. A dispetto del nome, questo è un segno d'aria, e precisamente questo è il più comunicativo segno d'aria tra i tre (gli altri due sono Bilancia e Gemelli), un segno che ha profondamente bisogno di condividere tutto quello che sa o che gli passa per la testa con gli altri, o addirittura indispensabile. Il vaso che questa figura umana androgina sostiene, sempre a dispetto del nome (questo è il segno più bizzarro e pazzerello dell'oroscopo), non contiene acqua, bensì il nettare degli dei, o elisir di lunga vita. In sostanza esso è il quinto elemento, cioè la conoscenza di ciò che è quintessenziale sia nel creato che nelle sue creature: l'etere, come campo energetico di comunicazione, di interconnessione e di nutrimento della vita stessa.

E' quindi a questo segno che la nostra collaborazione dedica l'intento di divulgazione dei saperi da noi pazientemente raccolti in questa avventura chiamata vita, e che nel pieno spirito del segno abbiamo bisogno di condividere con gli abitanti di questa Era. In questa sezione potrete trovare tutti i libri, gli articoli che abbiamo pubblicato, i cd e i dvd, le conferenze, i seminari, e gli eventi divulgativi speciali che organizziamo noi o in collaborazione con altri professionisti di questo splendido settore che è lo spirito umano.

 

I due progetti seguenti sono invece dedicati alla cura dell'essere umano nel suo spazio più intimo e personale. Si tratta dunque di attività che andranno fruite a sessioni individuali prenotate di volta in volta singolarmente.

 

Progetto "RESPIRO COSMICO"

In questo progetto rientrano tutte quelle attività di consulto privato e personale atto allo scopo di riportare l'individuo in equilibrio con i movimenti del cosmo intorno a noi. Noi, come avrete ormai ben capito, di norma preferiamo sempre seguire le antiche conoscenze per ottenere questo scopo: ecco perché ci siamo trovati esperti di tecniche di divinazione antiche, la cosa migliore da fare quando ci si sente sperduti nell'universo e non si sa più che direzione prendere. La divinazione è una tra le più antiche arti a cui affidarsi per chiedere un consiglio, e tra queste la migliore e più completa rimane l'astrologia, arte d'obbligo se si vuole comprendere i movimenti del cosmo e capire che cosa i piani divini prevedono per noi. Chi nell'antichità, perso nella foresta o in mezzo al mare, non ha mai guardato il cielo in cerca di una guida che faccia da riferimento per la nostra direzione? Gli egizi, gli assiro-babilonesi, i greci, gli indiani, i nostri nuragici e molti altri erano tutti ottimi astronomi, astrologi e navigatori. Chi, da Tolomeo ad Isaac Newton passando per Leonardo Da Vinci e Galileo Galilei, è stato astronomo senza essere astrologo? Chi tra questi non sapeva che il cielo esteriore si rifletteva perfettamente nella nostra coscienza interiore? Oltre a questo, per chi preferisce una lettura più classica della spiritualità, siamo anche ben addestrati alle letture delle carte dei tarocchi promulgati dai popoli viandanti, alle antiche rune praticate dai Popoli del Nord (i Norreni, cioè le civiltà germaniche, scozzesi, scandinave e finlandesi conosciute come barbare o Vichinghe, legate alle mitologie di Odino e del Valhalla, delle valchirie e del Ragnarok), o al più orientale I-Ching, una lettura metaforica della vita legata alla saggezza cinese del Taoismo e dei suoi più alti esponenti: Lau Tzu, Confucio ed il Duca di Chou.

 

Progetto "AL-KEMI"

Per chi invece sente il bisogno di una terapia vera e propria, è possibile contattarci per diagnosi energetiche e rimedi energetici e naturali come le Ondaform ® dell'ass. Uomoterra, i Fiori di Bach, un trattamento di riequilibrio energetico, una sessione di meditazione guidata o di Qi Gong, o infine una meditazione regressiva cosciente nelle proprie vite passate, per riscoprire eventi karmici che ci appartengono ma che ci impediscono, ancora dopo tanto tempo, di vivere una vita serena. Kemi è una antica parola egizia che indica il tipico terreno melmoso e nero che il Nilo depositava sul terreno dopo le sue piene; è un terreno molto fertile, il solo disponibile se si voleva far crescere qualcosa nel bel mezzo del deserto egiziano. E' quindi un terreno profondamente trasformativo, capace di far "rinascere" e salvare dall'aridità. Al-Kemi significa "arare il terreno" o "lavorare sulla fertilità", che divenne "lavorare sulla chimica interna della nostra anima" (da kemi nacque anche il concetto scientifico di chimica) quando gli Al-kemisti (alchimisti) adottarono questa parola per indicare quel processo di trasformazione spirituale capace di tramutare la nostra pesantissima anima di piombo in un leggero e prezioso spirito d'oro zecchino. Se dunque vi sentite aridi, o pesanti, per il troppo lavoro o le grosse sofferenze che vi portate dietro, e se desiderate invece rifiorire finalmente leggeri verso le gioie della vita, questo è il progetto che fa per voi!

 



CERCA IN SARDEGNA

un Operatore, un Centro, un'Azienda, un Agriturismo, un Corso, un Evento ...


CERCA

Stoffa.jpg

Corsi e Seminari

Aggiungi a Preferiti

Aggiungi sito 
Aggiungi pagina 

Scambia informazioni